#LyricsPoem (3)

No, I can’t dance less it’s slow or sad
To a song that’s far less obvious
(Stay away – The Honorary Title)

Then I heard your heart beating, you were in the darkness too
So I stayed in the darkness with you
(Cosmic Love – Florence & The Machine)

She was close,
close enough to be your ghost
(Cornerstone – Arctic Monkeys)

(Come al solito trovate la spiegazione qui!
E sì, siamo state al concerto degli Arctic Monkeys settimana scorsa e mi sa che per un po’ questi post saranno invasi dalle loro canzoni. Ma quanto sono bravi? E come è possibile innamorarsi di un cantante conciato così?
Si può, si può. O meglio, io e Mara possiamo.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...